Gestore servizi di Catering

Elementi descrittivi
Il catering, nell’accezione di ristorazione a domicilio, è in Italia un fenomeno abbastanza recente, una moderna alternativa ai ristoranti e un’opportunità per poter personalizzare completamente il momento del pasto. Le società di catering in genere presentano un’offerta ad ampio raggio, in grado di coprire tutto il processo organizzativo: location, pranzo, addobbi, musica, servizio; si rivolgono a una clientela diversificata per tipologia e disponibilità e offrono servizi per eventi, pranzi aziendali, matrimoni, feste, ecc.
Il Gestore di servizi di catering è la persona che predispone e coordina per un cliente l’intero processo di organizzazione del servizio. In coerenza con l’immagine e il posizionamento dell’agenzia e con le esigenze espresse dal cliente si occupa dell’ideazione del servizio catering, della ricerca della location e dei fornitori, della predisposizione del budget e del coordinamento e monitoraggio del lavoro. Alle competenze organizzative e gestionali abbina quindi una sicura conoscenza della gastronomia e una buona capacità relazionale e comunicativa che gli consente di mantenere una relazione diretta con i clienti, raccogliendo le loro richieste, il grado di soddisfazione ed eventuali spunti innovativi.

La professione in relazione al contesto fieristico
Il momento fieristico si caratterizza sempre più, per espositori e visitatori, come un momento di informazione e relazione. Si va in Fiera per conoscere le novità, studiare il settore, individuare opportunità, ma anche per acquisire nuove relazioni e mantenere vive e cordiali quelle esistenti. Per favorire questo approccio, si è diffusa tra espositori e organizzatori fieristici l’abitudine di affiancare alla manifestazione eventi culturali e sociali: convegni, spettacoli, serate di gala, ma anche coffee break, brunch, aperitivi, buffet, cocktail, eventi spesso affidati, per la ristorazione, ad agenzie di catering. Il servizio può essere fornito in location interne al Quartiere fieristico (sale banqueting, ristoranti, ma anche presso gli stand) oppure in spazi esterni, individuati dal cliente o dall’agenzia di catering stessa.

Elementi di innovazione
Elementi di innovazione si sviluppano oggi in tre ambiti:
- il concept dell’evento e la selezione del menu
- le modalità di comunicazione e marketing dell’agenzia
- le nuove tecnologie per la ristorazione

Elementi relativi al contesto lavorativo
Il gestore di servizi di catering può essere un imprenditore, alla guida di una sua agenzia, oppure, nel caso di aziende di medio-grandi dimensioni un dipendente, responsabile di aree di servizio.

Preferenze relative al background formativo
Il Gestore di un servizio di catering abbina una formazione nel settore della ristorazione con competenze organizzative e commerciali, una buona capacità di lettura dei bisogni del cliente e una facilità comunicativa.