Responsabile Comunicazione di Mostra

Elementi descrittivi
All’interno dell’Ente Organizzatore, è responsabile della progettazione e della realizzazione degli strumenti di comunicazione e di promozione (sugli espositori e sui visitatori) dell’evento fieristico, in accordo con le linee strategiche definite dalla Direzione Generale e dalla Direzione Commerciale. Inoltre garantisce il lancio delle campagne pubblicitarie e coordina l’attività dell’Ufficio Stampa di mostra.

Elementi di innovazione
I più significativi elementi di innovazione sono legati alla crescente diffusione dei servizi di Rete. Presumibilmente una parte importante delle attività e delle iniziative sarà via via condotta attraverso strumenti di web advertising, con un progressivo ridimensionamento della carta stampata. Per ricoprire il ruolo sarà dunque indispensabile una buona conoscenza del “mondo” Internet e degli strumenti e delle logiche della comunicazione on line e del web marketing.

Elementi relativi alle prospettive di occupazione
Il Responsabile comunicazione di Mostra deve avere una conoscenza approfondita delle problematiche legate al mondo fieristico e al settore merceologico di riferimento. Le competenze professionali richieste lo rendono comunque in grado di ricoprire ruoli analoghi all’interno di società di servizi o di aziende produttive.

Preferenze relative al background formativo
Il Responsabile comunicazione di Mostra ha una cultura universitaria nell'area della comunicazione (requisito preferenziale ma non vincolante è il diploma universitario in Marketing e comunicazione d’impresa oppure la laurea in Scienza della comunicazione) e ha conoscenze e capacità organizzative maturate in una pluriennale esperienza lavorativa nel settore.
Prerequisiti fondamentali sono la conoscenza di almeno una lingua straniera e dei più diffusi strumenti di Office Automation.