Tecnico di Allestimento

Elementi descrittivi
Si occupa della progettazione degli allestimenti fieristici, sia modulari che personalizzati, seguendo il progetto dalla fase di ingegnerizzazione del prototipo a quella di montaggio.
E’ attento alla ricerca di soluzioni adatte a soddisfare le richieste dei clienti e i vincoli di costo e fattibilità, sa coordinare un team di lavoro e gestire situazioni di stress produttivo con flessibilità e capacità di trovare soluzioni operative.

Elementi di innovazione
Elementi di innovazione vanno rintracciati nella ricerca continua di nuovi materiali e nuove tecnologie e nella capacità di cogliere gli aspetti evolutivi della comunicazione in ambito fieristico.

Elementi relativi alle prospettive di occupazione
È una figura dotata di competenze tecniche e gestionali, che può trovare collocazione sia all’interno di un’azienda di allestimento che di un Ente Fieristico o di un Organizzatore.

Preferenze relative al background formativo
Requisito preferenziale è un diploma di geometra o affini, oppure una specializzazione in design, scenografia o vetrinistica.
Fondamentali sono la conoscenza dei materiali e delle tecnologie per l’allestimento e dei processi di lavoro, la capacità di realizzare disegni tecnici e di utilizzare software specifici (per il disegno tecnico, rendering, grafica, animazione).