DIRETTORE COMMERCIALE

Elementi descrittivi

Il Direttore commerciale è il responsabile della definizione e dell’attuazione delle politiche commerciali dell’azienda. Le sue attività sono, da una parte rivolte a definire, qualificare, specificare gli obiettivi e ad individuare le azioni più adatte a raggiungerli, dall’altra ad organizzare e gestire le risorse assegnategli per ottenere i migliori risultati.
Tra i suoi obiettivi per esempio quello di entrare in un nuovo mercato, o quello di aumentare la quota di penetrazione presso una certa fascia di clienti, o quello di aprire un nuovo canale di distribuzione.

Elementi di innovazione
Elementi di innovazione sono dati dal continuo evolversi delle strategie e tecniche di marketing, promozione e vendita facilitate dalla ICT e dai sistemi di rete [multicanalità]. Cruciali per un Direttore commerciale sono diventate doti di vision e capacità di anticipare nuove soluzioni e di ideare e sviluppare nuovi scenari.

Elementi relativi alle prospettive di occupazione
È una figura presente in qualunque azienda di medie-grandi dimensioni.

Preferenze relative al background formativo
Il Direttore commerciale deve possedere i requisiti per essere – insieme – un buon direttore, un venditore efficace, un profondo conoscitore del prodotto e del mercato di riferimento. Deve quindi avere doti di leadership, pianificazione e gestione oltre che un’approfondita conoscenza degli strumenti e delle tecniche di analisi del mercato e della vendita. Requisito preferenziale è la laurea in Economia e Commercio o Economia aziendale. Importante la conoscenza dell’inglese e dei più diffusi strumenti dell’Office Automation.